Musica/Arte/Educazione Fisica/Recitazione

art-vert-itaMUSICA

L’educazione musicale rappresenta un aspetto molto importante della nostra scuola. È parte integrante del curriculo scolastico per tutte le classi, da Nursery fino alla fine della scuola primaria, ed è imparita da insegnanti specialisti. Attraverso l’attività musicale, i bambini sviluppano fiducia nell’esprimere la loro creatività, empatia e personalità.

Le attività di classe puntano sull’esecuzione, l’ascolto e l’apprendimento degli elementi fondamentali della musica. Tutti i bambini vengono incoraggiati ad esplorare ed espandere le loro capacità vocali, ritmiche e strumentali e ad imparare a esprimere e sviluppare le loro idee utilizzando la musica esattemente come fanno con il disegno o il movimento.
In seconda tutti i bambini imparano a suonare il flauto e, di conseguenza, a leggere le note musicali.

A partire dal primo anno di scuola primaria sono anche disponibili lezioni individuali di vari strumenti, come il pianoforte, il violino, il flauto e la chitarra.

ARTE

L’educazione artistica viene impartita da un insegnante specialista. I bambini lavorano con una grande varietà di materiali e tecniche, al fine di dare ad ognuno la possibilità di scoprire le proprie potenzialità. I progetti vengono strutturati in modo da permettere a bambini di abilità diverse di lavorare con serenità per il raggiungimento degli obiettivi formativi. L’obiettivo principale è quello di aiutare i bambini ad acquisire competenze pratiche, sviluppare la passione per la creazione e imparare a esprimere la propria creatività e individualità.

EDUCAZIONE FISICA

Il nostro obiettivo è quello di fornire un programma ampio, equilibrato e completo per sviluppare l’autostima, la cooperazione e le competenze fondamentali necessarie affinché i nostri bambini possano crescere sani, informati, consapevoli e pieni di risorse per condurre una vita fisicamente attiva e gratificante.

Miriamo a sviluppare in ogni bambino la cosiddetta Alfabetizzazione Fisica, ossia le tecniche, la conoscenza, la consapevolezza di sé e gli istinti che concorrono a sviluppare la fluidità, la riuscita e il divertimento con cui ci bambini partecipano alle varie esperienze sportive, indipendentemente dal livello di agonismo richiesto.

Lavoriamo principalmente attraverso una serie di giochi di gruppo, piccoli e grandi, ed esercizi che, con regole e aspettative sempre più complesse, richiedono ai bambini di adeguare costantemente il loro approccio, aumentando via via la capacità e la flessibilità delle loro risposte.

RECITAZIONE

L’attività teatrale rappresenta una parte integrante del nostro curricolo e viene svolta dalla classe di Reception fino alla fine della scuola primaria da un insegnante specialista. Al fine di seguire meglio lo sviluppo dei bambini e di fornire solide basi per la loro vita futura, l’accento è posto sul divertimento, sull lavoro di squadra e sullo sviluppo di competenze che garantiscano il senso di realizzazione, promuovano la fiducia in se stessi e la disciplina e insegnino al bambino ad apprezzare la magia e il potere della loro immaginazione.

L’insegnante di teatro opera a stretto contatto con gli insegnanti di classe per sostenere e ampliare il curriculo scolastico. Si lavora intorno allo sviluppo della produzione vocale, al movimento creativo, all’improvvisazione e al mimo nonchè alla capacità di parlare in pubblico gestendo il tempo a disposizione.

Ogni anno i bambini hanno la possibilità di far mostra di quanto appreso durante le recite scolastiche, non da ultimo unaa recita alla quale partecipa tutta la scuola e che rappresenta il compendio del lavoro svolto in diverse materie (danza, arte, inglese, italiano, storia e geografia) a seconda del tema proposto.